La via Lauretana

I numeri del Cammino:

Lunghezza : 137 km
Tappe : 7
Altitudine massima : 858 m
Spesa media giornaliera : 40 euro

Una via che collega due importanti mete di pellegrinaggio in Italia, Assisi e Loreto, e che fa parte di un antico percorso che portava fino a Roma. Un viaggio in territori ricchi di arte, archeologia e manifestazioni devozionali, consigliato soprattutto a chi ama l’aspetto culturale dei cammini.

L’itinerario:

Il percorso si immerge in una grande varietà di paesaggi, dalle ondulate e dolci colline della campagna marchigiana, nelle valli del Musone, del Potenza e del Chienti, agli ambienti rupestri delle cosiddette “gole” del Chienti, all’altezza di Serravalle, fino alle distese pianeggianti chiuse tra i monti dell’altipiano di Colfiorito e agli ampi uliveti della Valle Umbra. Tocca centri abitati di rilevante interesse storico e artistico: Recanati, Macerata, Tolentino, Camerino nelle Marche, Spello e Foligno in Umbria.

10723

Quando partire:

Le alte temperature, soprattutto al di fuori delle zone montane, possono rendere il cammino poco sostenibile in piena estate. Ideali sono l’autunno e la primavera.

 

La guida:

La prima edizione de La via Lauretana del 2015 è il primo tassello di un progetto di lungo respiro che vuole arrivare a ricostruire l’intero percorso fino al collegamento con la Francigena e quindi a Roma. Riprende un’antica strada postale dello stato pontificio, affermatasi durante l’ottocento anche come itinerario turistico all’interno del Grand Tour.