In offerta!

Italia coast to coast

5.00 su 5 in base a 2 valutazioni del cliente
(2 recensioni dei clienti)

18,00  15,30 

Seconda edizione aggiornata

Dall’Adriatico al Tirreno, un coast to coast tutto italiano attraverso Marche, Umbria, Lazio e Toscana.
Dall’autore di “Il Cammino di san Benedetto“, un itinerario unico e suggestivo di 18 giorni a piedi (o 9 in bici) lungo sentieri e sterrate, che dal promontorio del Conero a quello dell’Argentario vi porterà alla scoperta di regioni ricche di tradizioni popolari, città sotterranee e antiche vie. Visiterete borghi medievali come Nocera Umbra, Assisi e Todi, arroccata a guardia del Tevere, Orvieto con la splendida cattedrale gotica, e poi le città del tufo Sorano, Sovana e Pitigliano, fino alla riserva naturale della laguna di Orbetello, in Maremma.

Descrizione

Per ogni tappa le cartine dettagliate, le altimetrie, la descrizione del percorso, dove dormire e i luoghi più significativi da visitare.

Dall’introduzione:

In Italia i possibili percorsi da costa a costa, o, per utilizzare l’espressione più diffusa, i potenziali coast to coast, sono pressoché infiniti.

Tra tutti, ne ho elaborato uno che ritengo particolarmente interessante sotto il profilo culturale, storico, religioso e naturalistico. Un percorso tra due monti protesi nel mare: l’uno sentinella a oriente, a scrutare, oltre il blu dell’Adriatico, i lidi d’Illiria che a lungo furono luogo d’incontro, non sempre pacifico, tra molti popoli; l’altro, vedetta a occidente, a vigilare su quel Tirreno che vide fiorire le grandi civiltà degli etruschi e dei romani. […]

Muovendoci dall’uno all’altro, andremo alla ricerca di luoghi insoliti e affascinanti.

L’Italia del nostro coast to coast è un Paese “minore” soltanto perché meno conosciuto. Il modo migliore per scoprirlo, è partire per un viaggio “lento”, a piedi o in bicicletta. Non ne resteremo delusi. E allora, partiamo.

Informazioni aggiuntive

Pagine

Anno

Aggiornamenti della guida

No items found

2 recensioni per Italia coast to coast

  1. 5 di 5

    La recensione sul quotidiano Leggo del 25 febbraio 2014 https://twitter.com/PercorsidiTerre/status/438339596573626369/photo/1

  2. 5 di 5

    Un ringraziamento stellare a Simone per l’accuratezza dei dati delle tappe. Siamo tre donne diversamente giovani un po’ fulminate ma non abbiamo sbagliato un sentiero. Un bacione da tutte e tre. Grazie ancora

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *