Vado a vivere in campagna

1,49 4,00 

“La cascina dei nostri sogni la trovammo tra i prati dell’Alta Langa…”

Dall’esperienza di chi ha lasciato Milano per la campagna, il racconto divertente degli errori da non ripetere e delle scelte che conducono al successo.

Una guida breve ma esaustiva: dai luoghi più interessanti dove cercare casa e cascina, alle domande più frequenti. Quanta terra serve per mantenere una famiglia? Contadini part time o a tempo pieno? E che cosa coltivare? L’orto. Il frutteto. Gli animali: meglio da reddito o… da compagnia? La burocrazia e le collaborazioni necessarie. E non dimenticate i figli!

Leggi qualche pagina!
Unire le forze
Zootecnia (Il montanaro non può essere vegano)
Italia senza gente

Svuota
COD: N/A Collana: Tag:

Descrizione

Parola d’autore

di Roberta Ferraris
I pareri sono discordi. C’è chi mi chiede: “Ma quando torni a vivere nella civiltà?”. Molti invece mi tempestano di richieste: “Ma tu come hai fatto? Lo farei anch’io, non ne posso più di questo delirio, qui a Milano (Torino, Roma, Treviso …)”.
Vivo in campagna da molti anni, e ci sono arrivata un po’ per scelta e un po’ per caso, perché la vita è così. Ho fatto e ancora faccio vita agricola (da coltivatore diretto): ho allevato capre, imparato a fare il formaggio, coltivato ortaggi e piantato alberi da frutta. Ho imparato a potare e a usare la falce (mestiere difficilissimo). Tutto questo sempre continuando a fare un mestiere cittadino, seduta a una scrivania e davanti a un computer, grazie alle potenzialità della rete.
Ho scritto “Vado a vivere in campagna. Dieci regole: dal sogno al progetto”, pensando a tutti quelli che credono che il trasferimento in campagna sia una comoda passeggiata. Non è esattamente così, anche se è auspicabile che più persone, famiglie e comunità, tornino a presidiare i territori rurali della nostra penisola. Ritengo che bisogna re-inventare il rapporto tra comunità rurali e urbane, tra centro e periferia. un discorso complicato, su cui sociologi e urbanisti avranno molto da dire.
Il mio libretto, invece, è un vademecum semiserio, ricco di vita vissuta e di consigli pratici, e aiuterà -spero- a muovere i primi passi con qualche consapevolezza in più.

Roberta Ferraris Autrice e illustratrice, è anche coltivatrice diretta ed esperta del paesaggio naturale e agricolo italiano. Con Terre di mezzo ha pubblicato, tra l’altro, Una zucchina non fa primavera e Bread&Kids.

Informazioni aggiuntive

Formato

,

Anno

Pagine

1 recensione per Vado a vivere in campagna

  1. Si parla di Vado a vivere in campagna sul Corriere della Sera del 31 maggio http://www.corriere.it/cultura/14_maggio_31/campagna-bella-dura-vita-c1950470-e884-11e3-8609-4be902cb54ea.shtml

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *