I timbri dei Cammini italiani

Sull’esempio di Santiago di Compostela, anche lungo i grandi itinerari storici e religiosi italiani si usano le credenziali come documento che testimonia il percorso compiuto. Sono sempre più numerose le realtà coinvolte, specialmente nell’ospitalità, che attestano il passaggio con timbri ricchi di significati simbolici, legati al luogo o con valore universale.

Per questo ospitiamo una sezione che contiene il censimento dei timbri nei Cammini italiani, a partire dalle Vie Francigene, i Cammini di San Francesco e il Cammino di San Benedetto. Qui il form da compilare per inviare il proprio timbro.

I timbri più originali per disegno e contenuto raccolti fino a oggi saranno presentati durante i tre giorni di “Fa’ la cosa giusta!”, dal 10 al 12 marzo a Fieramilanocity, all’interno di una mostra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *