Santiago come “messa alla prova” per chi sconta una condanna in carcere

Il giudice del tribunale minorile di Venezia, per la prima volta in Italia ha accolto il cammino di Santiago de Compostela come messa alla prova di un ragazzo “difficile” sottoposto a processo:   Un italo nordafricano problematico e ribelle. Famiglia difficile, vita sregolata, dipendenze a carico lo portano, quindicenne, davanti al banco degli imputati. Poi arrivano le relazioni dei servizi coinvolti e il dialogo con il ragazzo» racconta l’iter Isabella…

Sul Cammino di sant’Olav, in Norvegia

Dove ci si poteva incamminare, avendo già percorso Santiago, e attraversato l’Europa da Canterbury a Santa Maria di Leuca? Verso il profondo Nord, naturalmente! Roberto Montella l’abbiamo conosciuto due estati fa, nel 2016, quando è venuto in Redazione, scarponi già ai piedi, a ritirare le guide che l’avrebbero accompagnato lungo tutto il percorso della Francigena. Lo ritroviamo in partenza per il cammino di Sant’Olav, stavolta senza un libro pronto da…

Riaperto il Portico della Gloria a Santiago

Il Portico della Gloria di Santiago è stato riaperto, dopo un restauro durato dieci anni, con un’inaugurazione ufficiale presieduta dalla Regina Sofia. Il restauro si era reso necessario per proteggere l’opera dagli effetti nocivi dell’umidità. Ora sarà visitabile dal pubblico dal 27 luglio, dopo i festeggiamenti di San Giacomo del 25 luglio, dalle 8 alle 22. Potranno accedere gruppi ristretti di massimo 25 persone. In autunno verrà nuovamente limitato l’accesso…

La Lunga Marcia nelle Terre Mutate

La Lunga Marcia nelle Terre Mutate è un nuovo cammino che è soprattutto un racconto dei territori colpiti dal terremoto del 2009 in Abruzzo e che diventerà una guida di Terre di mezzo a aprile 2019, in occasione del decennale. A piedi da Fabriano a L’Aquila per costruire un cammino solidale nel cuore dell’Appennino Sono trascorsi nove anni dal sisma dell’Aquila e sono ancora vive le immagini dei terremoti che…

Ventennale di A.I.T.R Associazione Italiana Turismo Responsabile 1998-2018

Il 15 maggio 2018 l’Associazione Italiana Turismo Responsabile ha compiuto 20 anni di attività. AITR venne costituita, infatti, nel 1998, come risultato di un percorso di riflessione compiuto da un gruppo di 11 promotori, che in rappresentanza di varie associazioni cominciarono a discutere dei problemi del turismo, dei suoi aspetti critici, di quelle che in seguito avrebbero chiamato le patologie del turismo: il mancato sviluppo economico delle nuove destinazioni turistiche,…

Nasce la app con le guide digitali di Terre di mezzo

Si chiama “I Percorsi di Terre di mezzo” ed è la app che raccoglie le versioni digitali delle guide a piedi e in bicicletta di Terre di mezzo. Sarà così possibile “viaggiare leggeri”, portando con sé solo l’edizione digitale delle guide con tutti i contenuti presenti nella versione cartacea.  Grazie alla geolocalizzazione, in ogni momento si potrà conoscere esattamente la propria posizione e sapere se si sta sbagliando strada oppure no,…

Appennino, atto d’amore

Paolo Piacentini, presidente di Federtrek, racconta il suo viaggio a piedi dalla Liguria al Lazio. Un diario che svela la vita, la fatica, la forza e la bellezza di chi ci vive “lungo la spina dorsale d’Italia”. E che lancia un messaggio: le “terre alte” possono avere un futuro. MILANO – È rimasto nel cassetto per quasi nove anni. Ad un certo punto, Paolo Piacentini si è reso conto che…

Scopri la Magna Via Francigena insieme a noi

Il secondo viaggio organizzato da Betania Travel con gli autori e le guide di Terre di mezzo ci porta in Sicilia, lungo l’antico percorso della Magna Via Francigena. Un itinerario storico, che attraversa l’isola da Palermo ad Agrigento: nove tappe alla scoperta della Sicilia, quella celebre di Monreale e Agrigento, ma anche quella dei Monti Sicani, con i loro paesaggi mozzafiato, o di Sutera, uno dei “borghi più belli d’Italia”.…

L’anniversario di Nikolajevka

Il 26 gennaio ricorre l’anniversario della battaglia di Nikolajevka, uno degli scontri più drammatrici durante la ritirata di Russia dell’esercito italiano nella seconda guerra mondiale. Un evento che Giancarlo Cotta Ramusino ha voluto ricordare camminando nel 2011 lungo il percorso dei soldati che ripiegavano dal Don e scrivendo un racconto di questo viaggio, Ritorno a Nikolajevka,che unisce il tema della pace a quello della memoria. Il racconto è disponibile gratuitamente in…

Cosʼha in serbo il 2018 per gli affezionati ai Percorsi di Terre?

La nostra redazione e i nostri autori sono già in cammino lungo moltissimi itinerari! Tra questi non può sicuramente mancare il pilastro dei pellegrinaggi italiani: la Via Francigena, che arriverà alla terza edizione della guida ufficiale. Accanto ai sentieri e agli autori più affermati, lavoreranno sodo anche le nuove leve e, a chi ama le tappe vista mare, consigliamo di tener dʼocchio le isole, che già nel 2017 hanno fatto…

Con il fuoco nelle vene. Reading letterario al Monumentale di Milano con Melania Mazzucco

Il 24 ottobre 1917 ha inizio la più grande disfatta mai subita dall’esercito italiano. A cent’anni da Caporetto rendiamo omaggio ai soldati caduti nella Grande Guerra con una passeggiata, insieme agli Amici del Monumentale. Ad accompagnarci alcuni brani tratti dal diario di Giuseppe Salvemini “Con il fuoco nelle vene” , vincitore del Premio Pieve Saverio Tutino 2015, letti da Melania G. Mazzucco: Una bellissima domenica mattina. Forti e profonde emozioni,…

Wonder ways, dal 21 al 24 settembre ad Assisi

In occasione dell’evento Wonder Ways, Il primo evento dedicato ai Cammini, alle Vie di Fede ed agli itinerari più belli d’Italia, Terre di mezzo interverrà presentando due delle ultime guide uscite. La prima presentazione sarà del Cammino minerario di Santa Barbara, un percorso ad anello che da Iglesias si snoda lungo le piste e i sentieri battuti dai minatori lungo 8.000 anni di storia, dal Neolitico al Novecento. Nel pomeriggio verrà…

Oltre 25 mila persone pronte a recuperare beni demaniali per ospitare pellegrini e cicloturisti

È stato aperto oggi il primo bando di Cammini e percorsi il progetto di agenzia del Demanio, Ministero per i beni culturali e Ministero dei trasporti che promuove il turismo lento attraverso il recupero di immobili pubblici da trasformare in luoghi per attività e servizi per i viaggiatori. La prima gara del progetto, che vede tra i partner anche CSVnet, prevede l’assegnazione di 43 immobili dislocati in percorsi ciclopedonali e storico religiosi,…

Beni pubblici a disposizione per nuove strutture di ospitalità sui cammini

Presto il bando per l’assegnazione gratuita dei primi 40 beni pubblici da salvare dal degrado. Il più gettonato è un piccolo rustico sulle colline intorno a Lucca che risale al 1940 (in foto). Oltre 2mila persone sarebbero disposte a prenderlo in gestione per adibirlo all’ospitalità di cicloturisti o pellegrini della Via Francigena. Il fabbricato è in uno “stato pessimo” come recita la scheda dell’Agenzia del Demanio. Ma tant’è, il sogno di…

Da Lisbona a Santiago in bici contro la Sla

Hanno pedalato in due, ma il pellegrinaggio l’hanno fatto in tre. Totò Trumino e Luciano Caruso sono partiti da Lisbona e sono arrivati a Santiago di Compostela dopo aver macinato 900 chilometri in 13 giorni, lungo il Cammino portoghese. Con loro c’era idealmente anche Michele, ex compagno di scuola di Totò, e ora malato di Sla. “Ci ha seguito ogni giorno col cuore, ricevendo i nostri messaggi e le foto”,…