La via di Francesco

I numeri del Cammino:

Lunghezza : 189 + 247 km
Tappe : 10 + 14
Altitudine massima : 1133 m
Spesa media giornaliera : 30 euro

Cos’è la Via di Francesco? È un itinerario che collega tra loro alcuni luoghi che testimoniano della vita e della predicazione del Santo di Assisi; un percorso di pellegrinaggio che intende riproporre l’esperienza francescana nelle terre che il Poverello ha calcato: i paesaggi sui quali l’occhio del pellegrino si posa sono i medesimi che
hanno rallegrato il cuore semplice di Francesco; le località di tappa conservano la memoria delle sue parole e delle sue gesta; la gente che si incontra lungo il cammino è imparentata con lui.

L’itinerario:

La Via di Francesco si articola nel percorso del Nord (da La Verna) e in quello del Sud (da Roma); entrambi presentano delle varianti, veri e propri itinerari alternativi o suggerimenti per poter raggiungere e
visitare qualche importante luogo francescano che rimarrebbe altrimenti escluso.

Le tappe:

Percorso del Nord
1 La Verna ➔ Pieve Santo Stefano 14,9
2 Pieve Santo Stefano ➔ Pian della Capanna 16,7
3 Pian della Capanna ➔ Sansepolcro 18,2
4 Sansepolcro ➔ Citerna 12,4
5 Citerna ➔ Città di Castello 19,9
6 Città di Castello ➔ Pietralunga 29,3
7 Pietralunga ➔ Gubbio 26
8 Gubbio ➔ Eremo di San Pietro in Vigneto 16,3
9 Eremo di San Pietro in Vigneto ➔ Valfabbrica 21,7
P.1 Variante Valfabbrica ➔ Perugia 27,3
P.2 Variante Perugia ➔ Assisi 25,3
10 Valfabbrica ➔ Assisi 13,5
Percorso del nord in bici
N1 La Verna ➔ Città di Castello 67,9
N2 Città di Castello ➔ Gubbio 54,7
N3 Gubbio ➔ Assisi 55,3
P Variante Pianello ➔ Perugia ➔ Bastia 37,4

Percorso del Sud
1 Basilica di San Pietro in Vaticano ➔ Monte Sacro 15,2
2 Monte Sacro ➔ Monterotondo 18,7
3 Monterotondo ➔ Ponticelli di Scandriglia 29,4
F.1 Variante per l’abbazia di Farfa 26,2
4 Ponticelli di Scandriglia ➔ Poggio San Lorenzo 20,1
5 Poggio San Lorenzo ➔ Rieti 21,6
6 Rieti ➔ Poggio Bustone 17,6
R.1 Variante Rieti ➔ Greccio 23,4
R.2 Variante Greccio ➔ Terni 22,1
R.3 Variante Terni ➔ Arrone 16,2
7 Poggio Bustone ➔ Piediluco 22,1
8 Piediluco ➔ Arrone 12,8
9 Arrone ➔ Ceselli 15
10 Ceselli ➔ Spoleto 16,1
11 Spoleto ➔ Poreta 14,9
12 Poreta ➔ Trevi 12
13 Trevi ➔ Foligno 12,5
14 Foligno ➔ Assisi 19,3
14A Foligno ➔ Assisi (escursionistica) 22,5
Percorso del sud in bici
S1 Basilica di San Pietro in Vaticano ➔ Monterotondo 36,8
S2 Monterotondo ➔ Ponticelli di Scandriglia 30,6
S3 Ponticelli di Scandriglia ➔ Rieti 49,7
S4 Rieti ➔ Piediluco 44,2
R Variante Rieti ➔ Terni ➔ Arrone 86,2
S5 Piediluco ➔ Spoleto 59,9
S6 Spoleto ➔ Assisi 54,8

Quando partire:

La Via di Francesco attraversa longitudinalmente tutta l’Umbria e il territorio della Sabina, collocati al centro della penisola.
La regione ha un clima tra sub-continentale e mediterraneo: l’estate non è eccessivamente calda e l’inverno non è troppo freddo. Fattore climatico di grande rilevanza è ovviamente l’altitudine, la quale è molto varia e determina
un gran numero di microclimi. Le piogge si concentrano prevalentemente nel periodo che va da ottobre a marzo; il mese meno piovoso è luglio.
La zona di Roma gode di temperature gradevoli in autunno e in primavera.
L’estate è calda e umida, ma spesso piacevolmente ventilata. Anche l’inverno, quando sono concentrate le piogge, è mite e difficilmente porta a gelate.

La guida: 

La Via di Francesco in Umbria è promossa e curata da Regione Umbria e Sviluppumbria www.umbriatourism.itwww.viadifrancesco.it