In offerta!

Giochi tradizionali del Senegal

7,50  6,38 

In anteprima sul nostro sito, a gennaio in libreria

Che ne dite di una mega-sfida a ya kabbati? Anzi no: facciamoci una bella partita a wure. E magari, prima di tornare a casa, possiamo costruire anche un khandal
Giochi di strada, giochi di società e giocattoli: tutti rigorosamente africani e tutti testati dall’autore, senegalese, che ha rovistato tra i ricordi di quando era ragazzo per proporci una selezione dei più bei passatempi della sua terra. Un modo diverso e intelligente per passare il tempo (meglio se all’aria aperta), e per conoscere, divertendosi, un’altra cultura.

Categoria:

Descrizione

In offerta!

7,50  6,38 

In anteprima sul nostro sito, a gennaio in libreria

Che ne dite di una mega-sfida a ya kabbati? Anzi no: facciamoci una bella partita a wure. E magari, prima di tornare a casa, possiamo costruire anche un khandal
Giochi di strada, giochi di società e giocattoli: tutti rigorosamente africani e tutti testati dall’autore, senegalese, che ha rovistato tra i ricordi di quando era ragazzo per proporci una selezione dei più bei passatempi della sua terra. Un modo diverso e intelligente per passare il tempo (meglio se all’aria aperta), e per conoscere, divertendosi, un’altra cultura.

Categoria:

Descrizione

Mouhamadou Lamine Diouf, in arte Laminaire, è nato in Senegal. Professore di matematica, per otto anni ha insegnato in licei e scuole private del suo Paese. Dalla fine del 2001 vive in Italia dove, tra l’altro, si è occupato di ricerche di metodi ludici per l’insegnamento della matematica e ha ideato materiale didattico per i più piccoli. Dal 2004 al 2005 insieme a Matteo Ceschi ha collaborato con la cattedra di Storia degli Stati Uniti dell’Università Statale di Milano alla realizzazione di uno studio sugli elementi africani nella musica si Jimi Hendrix.

Sfoglia le prime pagine di Giochi tradizionali del Senegal: 

Informazioni aggiuntive

Pagine

Anno

Informazioni aggiuntive

Pagine

Anno

Affrettati, le spedizioni saranno sospese dall'8 al 26 agosto. Riprenderanno regolarmente il 27 agosto. Rimuovi