Guida al Cammino di sant’Antonio

In offerta!

18,00  15,30 

22 tappe, 430 chilometri a piedi, alla scoperta della spiritualità e della vita di sant’Antonio.

Da Camposampiero alla basilica di Padova, e poi attraverso gli Appennini fino al santuario di La Verna, crocevia dei cammini francescani.

Un itinerario che unisce alcune tra le più belle città del Veneto e dell’Emilia-Romagna (Rovigo, Ferrara, Bologna…) a luoghi di raccoglimento e di pace, come gli eremi di Montepaolo e di Camaldoli, immersi nei paesaggi straordinari dei Colli Euganei, dei Gessi Bolognesi e delle Foreste Casentinesi.

Descrizione

Ogni giorno uno spunto per la riflessione personale con una selezione di testi del Santo e gli episodi più significativi della sua vita: per scoprire nel cammino l’occasione per una ricerca interiore.

Con tutte le informazioni utili al viaggio: le cartine dettagliate, le altimetrie, la descrizione del percorso, i luoghi da visitare, dove dormire

Frati della basilica di Sant’Antonio di Padova, sin dal 2000 – anno del grande Giubileo -, con il sostegno crescente di tanti volontari devoti del Santo e dell’associazione Il Cammino di sant’Antonio, hanno studiato, creato e mappato questo itinerario sulle orme di antichi percorsi devozionali. Ne aggiornano costantemente il tracciato e le ospitalità, promuovendo con entusiasmo il progetto, in Italia e all’estero, e assistendo tutti i pellegrini in cammino.

Sfoglia una tappa

Informazioni aggiuntive

Anno

Pagine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.