Riaperto il Portico della Gloria a Santiago

Il Portico della Gloria di Santiago è stato riaperto, dopo un restauro durato dieci anni, con un’inaugurazione ufficiale presieduta dalla Regina Sofia.

Il restauro si era reso necessario per proteggere l’opera dagli effetti nocivi dell’umidità. Ora sarà visitabile dal pubblico dal 27 luglio, dopo i festeggiamenti di San Giacomo del 25 luglio, dalle 8 alle 22. Potranno accedere gruppi ristretti di massimo 25 persone.

In autunno verrà nuovamente limitato l’accesso per consentire il prosieguo dei lavori all’interno della cattedrale, con modalità ancora da definire.

I lavori di restauro hanno già raggiunto un grandissimo risultato con il ripristino della facciata della cattedrale terminato a marzo 2018. Da qualche giorno sono state smontate anche le ultime impalcature ed è possibile ammirarla in tutto il suo splendore.

Lasciaci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.